RUSSIA: IL VISTO DIVENTA ELETTRONICO

RUSSIA: IL VISTO DIVENTA ELETTRONICO

Dato il successo della prima sperimentazione avviata ad inizio 2019 per alcune regioni (San Pietroburgo, Kaliningrad…) la Russia ha finalmente deciso di estendere la possibilità di viaggiare nell’intero suo territorio con un semplice visto elettronico.

A partire dal 1 gennaio 2021 i cittadini di numerose nazioni avranno la possibilità di richiedere il visto elettronico per la Federazione Russia, utilizzabile entro 60 giorni dalla data di emissione. La durata massima della permanenza sul territorio russo è fissata a 16 giorni e permette di coprire la durata della maggior parte dei tour per la Russia più richiesti. Con questa tipologia di visto sarà consentito un solo ingresso.

Dopo la pausa forzata che ha coinvolto anche la Russia nel 2020, grazie a questo provvedimento la Russia apre ulteriormente le porte al turismo internazionale, consolidando il suo ruolo di trend destination a livello globale.

Fonte: 2020 Incoming Russia

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com