CORDOBA: UNA DELLE PIU’ BELLE CITTA’ DELL’ANDALUSIA!

CORDOBA: UNA DELLE PIU’ BELLE CITTA’ DELL’ANDALUSIA!
Condividi

Situata nell’entroterra dell’Andalusia, Cordova è un compendio di passato e modernità. Questa città millenaria, dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità, è un’eredità vivente delle diverse culture che si susseguirono nel corso della sua storia. Pochi posti al mondo possono vantare di essere stati capitale prima dell’Hispania Citeriore durante l’Impero romano e dopo del Califfato degli Omayyadi. Uno splendore palpabile nell’intellettualità di questo centro del sapere e della conoscenza che ha visto nascere figure come Seneca, Averroè o Maimonide.

Passeggiare per il centro storico di Cordova significa scoprire una bella trama di strette vie, piazze e cortili imbiancati a calce distribuiti intorno alla Moschea-Cattedrale, simbolo della città e testimone della sua importanza in epoca medievale.

Pur mantenendo vivo il suo splendido passato, Cordova è una città moderna che ha saputo adattarsi ai tempi nuovi dotandosi delle più moderne infrastrutture e di servizi che si uniscono ad una ampia offerta alberghiera. Ben collegata con le altre province dell’Andalusia, dispone del treno ad alta velocità (AVE) e di un’estesa rete stradale che la avvicina ai grandi nuclei urbani di Madrid o Siviglia. All’interno della città, una fitta rete di autobus e i taxi consentono al visitatore di raggiungere qualunque destinazione in pochi minuti.

Cordova è anche sinonimo di artecultura e tempo libero, grazie alla grande quantità di eventi culturali che organizza durante l’anno: festival di flamenco, concerti, danza… attività integrate dalla possibilità di visitare i numerosi musei e da un’animata vita notturna. Anche la provincia conserva importanti testimonianze dell’eredità andalusi in particolare ispano-mussulmana, che raggiunge la sua massima espressione a Medina Azahara, nei dintorni della città.

Ma un grande spettacolo attende anche gli amanti della natura. I parchi della Sierra di Cardeña a Los Pedroches e Montoro, della Sierra di Hornachuelos e delle Sierre Subbeti che offrono la possibilità di praticare tutti i tipi di sport all’aria aperta e di apprezzare l’enorme ricchezza di questa provincia.

Fonte: Ufficio Spagnolo del Turismo Roma – Spain.info

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com