MSC CROCIERE PRESENTA L’AVVENIRISTICO TERMINAL A PORTMIAMI

MSC CROCIERE PRESENTA L’AVVENIRISTICO TERMINAL A PORTMIAMI

Previsto un milione di passeggeri l’anno I lavori inizieranno nel 2020 e, stando alle previsioni, termineranno entro la fine del 2022.

La nuova struttura permetterà a Msc Crociere di operare sullo scalo marittimo con quattro navi e di garantire il trasporto di un milione di passeggeri l’anno. Il futuro di Msc Crociere passa per PortMiami. Dal 2020, due anni di lavori previsti, la compagnia realizzerà un nuovo terminal crociere per supportare la sua crescita in Nord America e nel Mar dei Caraibi. Il progetto, che ha già ricevuto l’approvazione della Commissione della Contea di Miami-Dade, prevede la costruzione di un grande edificio che comprenderà due terminal crociere e due accosti in grado di ospitare contemporaneamente due mega navi da crociera e di effettuare simultaneamente operazioni d’imbarco e sbarco movimentando più di 28 mila passeggeri al giorno. Un milione di turisti l’anno.

“Con altre 13 navi da crociera che entreranno nella nostra flotta nei prossimi 8 anni – commenta Pierfrancesco Vago, executive chairman di MSC Crociere – la nostra ambizione è quella di portare a PortMiami le navi più innovative, arricchendo ulteriormente la nostra offerta per gli ospiti che da ogni parte del mondo sceglieranno di partire con noi per una crociera da Miami. In particolare, il nuovo terminal – che sarà uno dei più innovativi del settore abbia mai visto – ci consentirà di offrire ai nostri ospiti un’esperienza a 360 gradi e di alto livello sia durante l’imbarco sia durante lo sbarco”.

Fonte: rainews.it

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com