IL GRANDE MUSEO EGIZIO – GEM -APRIRÀ FINALMENTE ALLA FINE DEL 2020

IL GRANDE MUSEO EGIZIO – GEM -APRIRÀ FINALMENTE ALLA FINE DEL 2020
Condividi

Il tanto atteso Grande Museo Egizio al Cairo promette di essere una delle più grandi aperture culturali dell’anno e sono stati finalmente annunciati una data di apertura e i prezzi dei biglietti

Il completamento del museo è stato ritardato di diversi anni, ma ora dovrebbe aprirsi nell’ultimo trimestre del 2020 e si dice che ora sia finito al 90%. Una data di apertura più specifica dovrebbe essere presto annunciata dal presidente egiziano Abdel Fattah Al Sisi. I prezzi dei biglietti di ingresso, tuttavia, ora sono fissati. Per gli stranieri, sarà LE 400 (circa € 20), con uno sconto del 50% per gli studenti. Il prezzo per gli egiziani sarà di LE 60 (circa € 3).

Grand Egyptian Museum – GEM

Facendo un confronto, al Museo Egizio attuale in piazza Tahrir nel centro de Il Cairo, da cui vengono trasportati molti dei manufatti destinati al GEM e che si chiuderà dopo l’apertura del museo più grande, gli stranieri attualmente pagano LE 160 (circa € 8). Quasi 50.000 manufatti sono già stati spostati nel Grand Egyptian Museum e il GEM mostrerà per la prima volta tutti i tesori di sepoltura di Tutankhmaum nello stesso posto. Enormi statue, tra cui una figura del faraone Ramses II alta undici metri e datata 3200 anni, sono già sul posto.

Museo Egizio – Piazza Tahrir

L’Egitto prevede di ricevere oltre 15 milioni di turisti nel 2020, corrispondenti al numero di visitatori nel 2010, un anno prima che le rivoluzioni della primavera araba portassero tumulti e incertezza nella regione. Lonely Planet ha nominato Il Cairo una delle 10 migliori città da visitare nel 2020, grazie all’apertura del museo e al lancio del nuovo aeroporto Sphinx nelle vicinanze.

Giza

Fonte: lonelyplanet.com

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com