I Fiordi norvegesi visti dalle birdbox, “nidi d’uccello per umani”

I Fiordi norvegesi visti dalle birdbox, “nidi d’uccello per umani”

La Norvegia offre un incredibile ambiente naturale incontaminato, dai maestosi fiordi e le coste frastagliate ai ghiacciai e i pascoli verdi. E adesso una compagnia ha annunciato il lancio di una serie di rifugi per capitalizzare questo panorama mozzafiato: le birdbox, eleganti alloggi futuristici dotati di enormi vetrate per ammirare il paesaggio

Ideato da Livit, il “nido d’uccello per umani” ha un design minimalista che mette in risalto lo scenario che lo circonda. Questi rifugi dalle forme e i colori ispirati alle montagne norvegesi sono stati progettati per mimetizzarsi nella natura. Il designer di Birdbox e cofondatore di Livit è il designer norvegese Torstein Aa, famoso per “Vision of The Fjords”, una barca da crociera che gli valse anche un premio.

Gli alloggi saranno posizionati in vari punti del paese e offriranno ai viaggiatori un’esperienza diversa in ogni posto che visiteranno. Due sono le strutture disponibili, la mini e la media, ed essendo posizionate con l’elicottero possono essere installate nelle location più interessanti e difficili da raggiungere.

“Volevamo creare un prodotto che potesse regalare un’esperienza unica con un impatto ambientale minimo. Volevamo offrire un prodotto che facesse ricongiungere i visitatori con la natura ma che avesse il comfort di una camera d’albergo. Un prodotto che potesse essere posizionato ovunque, adatto a qualsiasi ambiente,” ha raccontato a Lonely Planet Torstein Aa, designer di Livit.

La compagnia promette ai suoi ospiti un’esperienza unica e un senso di libertà e pace, le finestre mostrano ogni tipo di clima. “Tutti gli scenari più diversi, dal tramonto sui fiordi, al mare in tempesta alla rilassante vista delle montagne”.

Attualmente ci sono due birdbox posizionate nella costa occidentale della Norvegia. “È possibile anche acquistarne una. Tra non molto ci saranno più birdbox in delle location nuove,” ha dichiarato Torstein.

Fonte: lonelyplanetitalia.it- James Gabriel Martin

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com