PEARL HARBOR – HAWAII: ESPLORIAMO IL SOTTOMARINO USS BOWFIN

PEARL HARBOR – HAWAII: ESPLORIAMO IL SOTTOMARINO USS BOWFIN
Condividi

Esplora il sottomarino USS Bowfin a Pearl Harbor a Oahu!

Dirigiti verso il basso nel boccaporto e in uno storico sottomarino della seconda guerra mondiale.

Pronto per immergerti? Un sottomarino della seconda guerra mondiale è ormeggiato a Pearl Harbor, appena oltre il parco erboso del centro visitatori, con il suo boccaporto aperto per la discesa.

All’interno del Bowfin, un tour audio ti guida attraverso gli otto compartimenti da prua a poppa. All’interno di questo scafo largo quasi 5 metri, un equipaggio di 80 uomini lavorava e dormiva a turni su cuccette condivise, alcune accanto ai siluri. Le pareti sono coperte da cavi e tubi.

Il pannello delle luci rosse e verdi della Control Room, soprannominato “albero di Natale”, mostrava se ogni apertura dello scafo era chiusa. Oltre il disordine dell’equipaggio e la zona notte, dove possono essere appesi fino a 36 letti a forma di amaca, ci sono due sale macchine e la sala di manovra, con la sua banca di grosse leve argentate di controllo della velocità poste all’altezza della vita.

Esci sul ponte dalla stanza del siluro di poppa e oltrepassa la torre che porta sulla passerella. La missione di Bowfin durante la seconda guerra mondiale fu di interrompere le spedizioni in Giappone, così i cargo mercantili erano nel mirino. Il sottomarino ha anche mostrato con orgoglio sulla sua bandiera da battaglia il contorno di un autobus silurato, fatto saltare in aria insieme a una banchina parcheggiata in un porto giapponese.

Attraverso un cortile c’è il museo, incentrato su tutte ciò che riguarda il sottomarino. Qui troverai anche un pesce montato come se stesse nuotando nell’aria, esuberante e pronto a combattere. È un bowfin, per il quale è stato chiamato il sottomarino nelle vicinanze. C’è una muta da sub del 1961, che sembra provenire dal Nautilus di Jules Verne.

Sono esposte spille luminose provenienti da insegne di sottomarini straniere, così come un modello della USS Hawaii, con sede a Pearl Harbor. Le informazioni pubblicate sulle esposizioni sono ridotte, quindi pianifica di fare il tour audio del museo in 40 minuti.

Nel parco esterno passerai accanto ad armi come un missile Poseidon C-3 e un siluro suicida della Seconda Guerra Mondiale progettato per essere guidato da un sommozzatore giapponese (circa 900 vite perse durante il programma del siluro umano).

Un cerchio marino di pietre commemorative onora i 52 sottomarini americani e gli oltre 3.500 sommergibilisti persi durante la seconda guerra mondiale.

 

 

Fonte: Hawaii Magazine

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com