Star Wars: Galaxy’s Edge, le bottiglie di Coca-Cola a forma di detonatore termico vietate negli aeroporti americani!

Star Wars: Galaxy’s Edge, le bottiglie di Coca-Cola a forma di detonatore termico vietate negli aeroporti americani!
Condividi

In linea di massima, un luogo come Star Wars: Galaxy’s Edge dovrebbe essere automaticamente collegato a concetti quali “vacanza”, “divertimento”, “soldi che se ne vanno in gran quantità” e non a quello di “potenziale minaccia”.

Evidentemente, non è così per la Transportation Security Administration, o TSA, l’agenzia governativa statunitense allestita dopo i tragici eventi dell’11 settembre 2001 che si occupa del controllo degli aeroporti che ha deciso di vietare le bottiglie di Coca-Cola a forma di detonatore termico sia dal bagaglio a mano che da quello in stiva dei voli americani. Si tratta di prodotti acquistabili in esclusiva solo nei Parchi Disney che ospitano l’area tematica dedicata alla saga di George Lucas.

Il portavoce della TSA Jim Gregory ha specificato che “Gli oggetti replica non sono ammessi sugli aeromobili e la forma dell’oggetto potrebbe creare confusione negli screening portando a pensare che si tratti di una vera bomba“, posizione ribadita tempo fa anche dal profilo Twitter Ufficiale dell’agenzia che, rispondendo a un utente che chiedeva delucidazioni in merito, ha puntualizzato:

“Grazie per aver fatto la domanda! Gli oggetti replica e gli esplosivi inerti non sono ammessi né nel bagaglio a mano né in quello imbarcato”.

L’arrivo delle speciali bottiglie di Coca-Cola, Diet Coke e Sprite a forma di detonatori termici era stato annunciato al panel di Galaxy’s Edge alla Star Wars Celebration di Chicago.

Ma, a quanto pare, sarà alquanto complicato per i collezionisti portarle a casa…

Fonte: badstate.it – Andrea Bedeschi

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com