CAT ISLAND: IN GIAPPONE C’E’ UN’ISOLA DOVE I GATTI SONO RE!

CAT ISLAND: IN GIAPPONE C’E’ UN’ISOLA DOVE I GATTI SONO RE!
Condividi

Sull’isola giapponese di Tashirojima,
i gatti sono re!

Sull’isola di Tashirojima nella prefettura di Miyagi,
i gatti sono più numerosi delle persone e alla gente piace così!

Non è un caso che i gatti che abitano a Tashirojima – conosciuta anche come “Cat Island” – in Giappone siano diventati i primi residenti dell’isola. In Giappone i gatti si ritiene portino fortuna e siano di buon auspicio soprattutto se li si nutre e ci si prende cura di loro. Così, i gatti vengono trattati come dei re, e sebbene la maggior parte di loro sia selvaggia, perché tenerli come “animali domestici” è generalmente considerato inappropriato, sono ben nutriti e ben curati.

Nonostante questo, fortuna e buon auspicio non sono esattamente arrivate agli abitanti di “Cat Island”. Negli ultimi 50 anni, la popolazione umana dell’isola è diminuita da 1.000 a meno di 100. Sempre più persone hanno evitato l’isola siccome ormai è dominata dai felini e le persone che sono rimaste sono diventate sempre più protettive nei confronti dei gatti. 

Attualmente, i cani non sono ammessi sull’isola per proteggere il benessere dei gatti, e anche, presumibilmente, la salvezza di ogni cane abbastanza sciocco da avventurarsi su un’isola piena di gatti selvatici. C’è anche un piccolo santuario per gatti (Neko-jinja  猫 神社 in giapponese) nel centro dell’isola per commemorare un gatto ucciso accidentalmente.

Dopo tutto, comunque, i gatti hanno portato fortuna! Grazie alla presenza di tanti gatti, il turismo è cresciuto in quanto l’isola è diventata un’attrazione per i viaggiatori curiosi!

Può essere difficile trovare cibo per gatti sull’isola, quindi se si sceglie di portare loro qualche prelibatezza, è meglio acquistarla prima di prendere il traghetto. 

Fonte: AtlasObscura

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com