Tokyo, nuove aperture e innovazione alberghiera

Tokyo, nuove aperture e innovazione alberghiera
Condividi

The B Ginza Hotel Grand Opening

Alle porte dell’inaugurazione dei grandi eventi sportivi che questa estate animeranno la capitale del Giappone, le nuove aperture in campo hoteliero si susseguono senza sosta a Tokyo, seguendo un ciclo di inaugurazioni che offre servizi mai visti prima sul mercato e rimane in impaziente attesa di vedere l’apertura delle frontiere giapponesi al lungo raggio.

The b Ginza è il tredicesimo hotel della catena alberghiera omonima, ma la nuova struttura nel quartiere di Ginza non ha nulla da invidiare agli altri della serie. Adornato con arte tipica della sobria eleganza che caratterizza la zona, è anche in grado di offrire una modalità di prenotazione del tutto innovativa. Definita “jibunkatte” (egoistica o, in senso più lato, “a proprio piacimento”), la nuova modalità permette agli ospiti di svincolarsi dai canonici orari di check-in e check-out personalizzando al massimo il proprio soggiorno.

Una modalità unica nel settore che prevede la possibilità di eseguire il check-in ad ogni ora del giorno e della notte e pagare solo le ore effettive di soggiorno, a partire dall’unità minima di un’ora. In questo modo, si può ad esempio effettuare il check-in alle 10:00 di mattina e il check out alle 09:00 del giorno dopo, pagando così la camera per sole 23 ore anziché le normali 2 notti come avverrebbe solitamente, dando vita a una nuovo modo di concepire il settore albeghiero. Inoltre, è data la possibilità di decidere di non ricevere il servizio di pulizia tutti i giorni qualora non necessario, in questo modo solo chi desidera il servizio paga una fee aggiuntiva per riceverlo, oltre a poterne decidere l’orario di effettuazione.

Tra gli altri servizi dell’hotel, si possono contare ampi ed eleganti spazi nella lobby, lounge per il coworking, oltre a pagamenti integralmente cashless, con un occhio di riguardo particolare alle nuove necessità di prevenzione anticontagio, completati anche dalla presenza di macchine per il check-in automatico che permettono di effettuare pagamenti senza contanti e in completa autonomia.

Da: Tokyo Tourism Representative Italy Office

Per altri articoli sul Giappone: clicca qui

Redazione

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com