ABU DHABI: TOMBE E TORRI A HILI SITE

ABU DHABI: TOMBE E TORRI A HILI SITE
Condividi

Questo sito offre uno sguardo sull’età del bronzo e sull’età del ferro di Al Ain attraverso tombe, case, roccaforti e sistemi di irrigazione.

Il sito archeologico di Hili non fornisce solo le prime prove conosciute di un villaggio agricolo negli Emirati Arabi Uniti, ma contiene anche altri villaggi dell’età del bronzo (3000 a.C.-1300 a.C.) e b(1300 a.C.-300 a.C), cimiteri e terreni agricoli. Il primo villaggio agricolo si trova nel sito 8 di Hili e risale al 3000 a.C.
Nel periodo tra il 2500 a.C. e il 2000 a.C., l’insediamento di Hili si espanse. Questo periodo è chiamato il “periodo Umm an-Nar” come l’isola al largo della costa di Abu Dhabi dove sono stati trovati i resti di questa cultura.
La più grande collezione negli Emirati Arabi delle tombe e degli edifici di questo periodo si trova a Hili. Alcune di queste strutture dell’età del bronzo si trovano all’interno del Parco archeologico di Hili e sono aperte al pubblico.

 

ETA’ DEL BRONZO

Uno degli edifici più impressionanti è la Grande Tomba di Hili. Con più di 4.000 anni, la struttura ha un diametro di 12 metri e doveva originariamente avere un’altezza di almeno 4 metri. Restaurato a metà degli anni ’70, l’edificio fu lasciato scoperto. Tuttavia, sarebbe stato coperto da un soffitto in antichità.
Accanto alla Grand Tomb si trova Hili Site 1, una volta era una torre costruita con mattoni di fango che sarebbe stata alta diversi metri. Scavato negli anni ’60 da archeologi danesi su invito del defunto sceicco Zayed bin Sultan Al Nahyan, si scoprì che aveva uno spesso muro circolare, all’interno del quale vi erano diverse stanze, servite da un pozzo al centro dell’edificio. Rimangono oggi solo le basi di questo edificio.
Una struttura simile, Hili 10, si trova nelle vicinanze e ha anch’essa un pozzo al centro. Il suo muro circolare largo 3 metri suggerisce che una volta era una roccaforte, forse controllando le rotte commerciali attraverso la regione. Altre strutture del sito di Hili includono un grande edificio circolare circondato da un fossato databile al periodo dal 3000 a.C. al 2000 a.C.
L’area di Hili presenta anche un sistema di irrigazione falaj, che utilizzava canali d’acqua a livello stradale e sotterranei per portare l’acqua dalle montagne vicine e i resti di numerosi villaggi, entrambi dell’età del ferro.

 

 

ETA’ DEL FERRO

Sono stati anche scavati diversi villaggi dell’età del ferro, incluso Hili Site 17, con almeno tre case. Lo scavo in una delle cinque case mostra che il villaggio potrebbe essere stato coinvolto nella produzione di ceramiche. Le mura della casa erano costruite con mattoni di fango e si ergevano per diversi metri.
Un altro sito, Hili 2, contiene molte case con mura ben conservate, alcune alte 2 metri. I vasetti di stoccaggio di grandi dimensioni che si trovano all’interno indicano una comunità prospera, probabilmente grazie alla presenza del vicino sistema di irrigazione falaj.

 

 

Fonte: Abu Dhabi Culture & Tourism

 

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com