ARUBA RIAPRE AL TURISMO A LUGLIO!

ARUBA RIAPRE AL TURISMO A LUGLIO!
Condividi

Aruba riapre ufficialmente al turismo con un piano graduale. Scopriamo qual è!

Il piano vedrà il ritorno del suo più grande mercato di origine, i viaggiatori americani, il 10 luglio.
Il 15 giugno Aruba aprirà prima i suoi confini ai viaggiatori delle vicine Bonaire e Curacao.
Il 1° luglio, i visitatori provenienti da Canada, Europa e Caraibi potranno tornare ad Aruba.
E il 10 luglio, i visitatori degli Stati Uniti potranno visitare Aruba.

La riapertura graduale è sensata: è un panorama di viaggi radicalmente diverso e questo darà alla destinazione, al suo aeroporto e ai viaggiatori la possibilità di abituarsi ai nuovi protocolli.

The Renaissance resort ad Aruba

Molti dei migliori hotel di Aruba riapriranno, dal Boardwalk Boutique Hotel recentemente ampliato vicino a Palm Beach, al Renaissance Aruba Resort and Casino e al Bucuti & Tara Beach Resort.

“Non ci sono parole per esprimere quanto siamo felici di riaprire il Renaissance Aruba”, ha affermato Paul Gielen, direttore generale del Renaissance Aruba Resort & Casino. “Non è solo un segno di riapertura per il resort, ma per l’intera comunità e l’industria che amiamo. Mentre ci rendiamo conto che c’è una strada più lunga da affrontare, questo primo passo è monumentale e non vediamo l’ora di dare il benvenuto ai nostri ospiti ad Aruba.”

Anche gli hotel dell’isola hanno dovuto modificare i loro protocolli, con nuove pratiche come il check-in, previsto in alcuni casi anche in camera, servizi igienico-sanitari migliorati, distanziamento sociale e capacità ridotta nei ristoranti e simili.

Anche i casinò dell’isola stanno riaprendo con nuovi protocolli.

I casinò Wind Creek Crystal e Seaport, ad esempio, avranno un numero massimo di giocatori ai tavoli da gioco, slot machine con pannelli acrilici, maschere obbligatorie e “prenotazioni” per giocare.

Palm Beach ad Aruba

Le date di apertura ufficiali verso altri mercati come il Sud e il Centro America “devono ancora essere determinate”, hanno detto i funzionari.

“I protocolli di Aruba per la salute e la sicurezza saranno rivisitati e rivalutati su base continuativa”, ha affermato l’ATA.

L’elegante e colorata hall del Boardwalk Boutique Hotel ad Aruba

Fonte: www.caribjournal.com

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com