IL MIGLIOR PUNTO DI VISTA PER GODERE DE LE ISOLE DI TAHITI: UNA CROCIERA TRA GLI ARCIPELAGHI POLINESIANI!

IL MIGLIOR PUNTO DI VISTA PER GODERE DE LE ISOLE DI TAHITI: UNA CROCIERA TRA GLI ARCIPELAGHI POLINESIANI!
Condividi

Uno dei modi più suggestivi per godere delle bellezze de Le Isole di Tahiti, cinque arcipelaghi nell’Oceano Pacifico distribuiti su una superficie equivalente a quella dell’intera Europa, è quello di un itinerario in crociera.

L’offerta crocieristica varia da brevi soggiorni di 3 giorni a complessi programmi di viaggio di più settimane, oltre alla possibilità di soggiorni in catamarano e yacht privati.

Le principali compagnie crocieristiche e gli itinerari tra le isole, contano:

Haumana

Questa elegante imbarcazione offre delle mini-crociere settimanali di 3 notti tra le isole di Bora Bora, Raiatea e Taha’a. La nave conta 12 cabine e rimane fedele alla cultura polinesiana, offrendo ai suoi passeggeri un’autentica esperienza in un ambiente intimo e familiare. I membri dell’equipaggio sono più che felici di condividere la propria storia e le radici della propria cultura, un punto di contatto estremamente genuino con il visitatore

Paul Gauguin Cruises

La Paul Gauguin, un’elegante nave 5 stelle, ha navigato le acque polinesiane fin dal 1998. L’imbarcazione può ospitare fino a 332 passeggeri e offre diversi itinerari tra gli arcipelaghi polinesiani, il più completo dei quali tocca le isole della Società, le Tuamotu, fino a raggiungere le isole Marchesi, a nord di Tahiti. La nave vanta cabine comode e spaziose, un servizio personalizzato (indicativamente 2 membri dell’equipaggio ogni 3 passeggeri), e un programma culturale ricco di attività e sapori locali.

Aranui 5

Molto più di un semplice mezzo di trasporto, Aranui 5 dà modo ai propri passeggeri di vivere un’eccezionale avventura, capace di far conoscere pienamente il territorio e le radici polinesiane. Appena imbarcati, sarete istantaneamente immersi nell’autentico stile polinesiano per un’irripetibile esperienza lunga 14 giorni attraverso gli arcipelaghi della Società, delle Tuamotu e, infine, delle isole Marchesi.

La particolarità di Aranui 5, è quella di operare come trasporto passeggeri e, contemporaneamente, come nave cargo per lo spostamento di merci, soprattutto per rifornire le remote isole Marchesi.

La nave, inaugurata a dicembre del 2015, è stata progettata per ospitare fino a 254 passeggeri e 103 cabine di diverse categorie, oltre ad un ristorante, due lounges, quattro bar, una piscina all’aperto, una palestra e un piccolo negozio.

Tuhaa Pae IV

Un’altra esperienza di nave cargo viene offerta dalla crociera Tuhaa Pae IV, diretta verso le isole Australi, a sud di Tahiti. Molto suggestivo il momento in cui le merci trasportate dall’imbarcazione vengono consegnate alle remote isole dell’arcipelago, per le quali i prodotti introdotti via mare sono spesso beni di prima necessità. Alla ripartenza, la nave viene invece caricata del prodotto locale per eccellenza, il copra, esportato e venduto nelle altre isole.

La Tuha’a Pae IV vanta 14 cabine e alcuni dormitori a bordo.

Il programma di navigazione prevede due itinerari, uno di 7 giorni che parte e ritorna a Papeete, toccando le isole di Rimatara, Rurutu, Tubuai e Raivavae; il secondo percorso di viaggio ha una durata di 10 giorni e, rispetto al precedente, aggiunge le isole di Rapa e Tubuai.

Fonte: Tahiti Tourisme Italia

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com