IL TAJ MAHAL PROGRAMMA L’APERTURA NOTTURNA

IL TAJ MAHAL PROGRAMMA L’APERTURA NOTTURNA
Condividi

Il Taj Mahal ha in programma di rimanere aperto di notte

Se hai visitato il Taj Mahal in India, saprai quanto può essere affollato, con una media di 22.000 persone che lo visitano al giorno, un numero che a volte arriva a 50.000. Mentre diverse regole sono entrate in vigore per affrontare questo problema, come la recente decisione di multare i visitatori che rimangono per più di tre ore nell’iconico mausoleo bianco, sembra che il Taj Mahal potrebbe essere aperto dopo il tramonto per i visitatori.

Attualmente l’accesso notturno al famoso monumento è limitato a cinque notti al mese. Solo 400 visitatori possono visitarlo la notte di luna piena e nelle due notti precedenti e successive. Il cambiamento è comunque in corso, poiché il Ministro del Turismo e della Cultura del Paese, Prahlad Singh Patel, ha dichiarato che intende aprirlo oltre l’attuale orario 10.00-18.00 di accesso al pubblico. “Abbiamo ricevuto molte richieste per tenere aperto il monumento durante le ore notturne”, ha detto. “Siamo impegnati a rendere questo una realtà.”

La decisione di aprire di notte fa parte di un progetto a livello nazionale per estendere l’orario di visita in dieci delle attrazioni turistiche più popolari dell’India, collegate alla campagna Incredible India. Ci sono piani per illuminare l’area intorno al Taj Mahal come parte dello sviluppo delle infrastrutture per affrontare l’apertura notturna.

Una delle Sette Nuove Meraviglie del Mondo, il monumento nella città di Agra fu costruito dall’imperatore Mughal, Shah Jahan, come mausoleo di sua moglie Mumtaz Maha, che morì durante il parto nel 1631. Circa 20.000 persone lavorarono all’edificio, che ha subito un grande progetto di restauro all’inizio del XX secolo ed è stato designato Patrimonio dell’Umanità nel 1983.

Fonte: lonelyplanet.com – ANDREA SMITH

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com