NUOVA ZELANDA – L’INSENATURA PIÙ BELLA DEL PAESE

NUOVA ZELANDA – L’INSENATURA PIÙ BELLA DEL PAESE

Milford Sound: viaggio nell’insenatura più spettacolare della Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda possiede una gamma completa di paesaggi leggendari, dai ghiacciai montani alle foreste di felci, ma anche in un panorama così ricco il Milford Sound – Piopiotahi, per le popolazioni indigene di South Island – spicca per la sua bellezza. 

Il grandioso paesaggio del Milford Sound Natheepat Kiatpaphaphong / Shutterstock

Dominata dal profilo imponente del Mitre Peak (1692 m), questa spettacolare insenatura fu scavata dai ghiacciai nel corso dell’ultima era glaciale. Quando i ghiacci si ritirarono, circa 10.000 anni fa, lasciarono dietro di sé un paesaggio irreale di montagne scolpite che si ergono a strapiombo sulla superficie dell’acqua. Viste dalle navi da crociera che solcano questo tranquillo braccio di mare, le vette sembrano megattere che emergono dalle onde, isolando il fiordo dal mondo esterno.

In kayak nel Milford Sound © Nicram Sabod / Shutterstock

Quando piove, il che accade spesso in questo angolo della South Island, cascate spumeggianti si gettano nel fiordo, per ridursi a un rigagnolo quando il cielo torna limpido. Le più spettacolari sono le Stirling Falls e le Lady Bowen Falls, dove gli spruzzi danno vita ad arcobaleni quando il sole ricompare dopo la pioggia. Per apprezzare al meglio questo paesaggio bisogna osservarlo dall’acqua. Invece di una nave da crociera, optate per un tour guidato in kayak, oppure partecipate a un’immersione per osservare polipi, foche, pinguini e delfini.

I migliori itinerari

3-4 giorni

Poiché le strutture ricettive sul fiordo sono limitate, quasi tutti i visitatori optano per una gita in giornata da Queenstown o Te Anau, quindi potrete programmare un itinerario che colleghi queste tre mete, includendo anche qualche attività adrenalinica. Iniziate con un paio di giorni a Queenstown, dedicandone uno al favoloso paesaggio circostante, dove si possono praticare rafting, escursionismo, parapendio, bungee-jumping, canyoning e arrampicata. Il terzo giorno partite presto alla volta del fiordo e godetevi il panorama sia all’arrivo sia durante il tragitto. Dopo aver pernottato al Milford Sound Lodge, il quarto giorno proseguite il viaggio fino a Te Anau, che offre magnifici scorci sul lago.

7-10 giorni

Disponendo di una settimana, sarebbe un vero peccato trascorrere soltanto un giorno sul fiordo. Il leggendario Milford Track, che corre da Glade Wharf sul Lake Te Anau al Milford Sound, offre un trekking di quattro giorni in uno scenario magnifico di possenti cascate, passi alpini, profonde valli glaciali e macchie di foresta pluviale. Gli escursionisti vengono trasportati in barca da Te Anau a Glade Wharf, ma il loro numero è rigorosamente controllato, e ogni anno i posti disponibili si esauriscono nel giro di pochi giorni dall’apertura delle prenotazioni. Andate poi a Queenstown per godere dell’offerta gastronomica e dell’atmosfera festaiola, e infine raggiungete Wanaka, cittadina sul lago dal ritmo di vita più tranquillo.

Una cena a Queenstown © Ruklay Pousajja / Shutterstock

Come arrivare

Voli turistici raggiungono il minuscolo Milford Sound Airport da Queenstown, Wanaka e Te Anau, ma Queenstown ha l’uni – co aeroporto servito da voli internazionali. Alcune compagnie aeree servono Sydney e la costa orientale dell’Australia, ma se dovete prendere un aereo per l’Asia o altri Paesi, prima dovrete volare su Dunedin o Christchurch. Un servizio di autobus raggiunge il fiordo da Queenstown e Te Anau, ma molti visitatori preferiscono arrivare fin qui per conto proprio.

Trasporti interni

Quasi tutti visitano il Milford Sound da Queenstown o Te Anau, perché questa meraviglia della natura dispone di poche infrastrutture e alloggi, a parte il Milford Sound Lodge e le cabine sulle navi da crociera. Da entrambe le città partono giornalmente autobus e voli turistici, per cui le escursioni in giornata sono un’opzione assai popolare. A chi viaggia con un veicolo indipendente si consiglia di fare rifornimento prima di partire da Queenstown o Te Anau, perché l’unica stazione di servizio sul posto applica prezzi elevati.

Lungo il Milford Track © slyellow / Shutterstock

Fonte: lonelyplanetitalia.it

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com