REPUBBLICA DOMINICANA – NUOVO PIANO DEDICATO AL SETTORE TURISTICO

REPUBBLICA DOMINICANA – NUOVO PIANO DEDICATO AL SETTORE TURISTICO

IL MINISTRO DEL TURISMO DELLA REPUBBLICA DOMINICANA FINALIZZA I DETTAGLI PER IL PIANO DI RIPRESA DEL SETTORE TURISTICO

Dal 15 settembre, i visitatori stranieri avranno un piano gratuito di protezione e assistenza, mentre gli aeroporti applicheranno solo test casuali ai visitatori di Santo Domingo a partire dal 7 settembre 2020

– Il Ministro del Turismo della Repubblica Dominicana, David Collado, ha annunciato che sta lavorando insieme a diversi settori negli ultimi dettagli prima dell’entrata in vigore delle nuove disposizioni sanitarie e protocolli del Piano di recupero del turismo responsabile, pronto per essere attuato da questo 15 settembre. Allo stesso modo, il ministro ha espresso che l’entità che guida ha lavorato di pari passo con il settore privato, le autorità sanitarie e altri settori nella rivolta degli ospedali situati nei principali centri turistici del Paese, verificando la disponibilità di posti letto e le loro condizioni, al fine di confermare la logistica per la gestione dei potenziali visitatori infetti e con sintomi di COVID-19. A causa dell’entrata in vigore del nuovo piano già annunciato, i turisti che arrivano nella Repubblica Dominicana non dovranno più presentare un test PCR dei risultati negativi effettuati prima dell’ingresso nel Paese. Invece, saranno in corso test non invasivi casuali, usando il respiro per la diagnosi.

– Inoltre, i visitatori stranieri che entrano nel Paese dal 15 settembre al 31 dicembre 2020 avranno un piano di assistenza ai viaggi consegnato al check-in presso l’hotel, che è coperto da un possibile contagio COVID-19.

“Il piano di ripresa del turismo include misure che nessun Paese nella regione ha attualmente”, ha detto il ministro Collado. Inoltre, il Ministero della Sanità pubblica inizierà dal 15 settembre la pubblicazione di una relazione sullo stato di contagio e la letalità del COVID-19 specializzato per i poli turistici, che presentano una situazione molto controllata fino ad oggi. È importante notare che oggi il Paese mantiene molti degli indicatori più favorevoli in tutta la regione rispetto alla pandemia. Con queste misure, il Ministero del Turismo riafferma il suo impegno a garantire la sicurezza e la fiducia dei turisti che sono attratti dalla bellezza e dal fascino che ha da offrire loro la Repubblica Dominicana.

Fonte: Ufficio Turismo Repubblica Dominicana –  Italia

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com