THAILANDIA – IL TEMPIO DI WAT MAHATHAT A BANGKOK

THAILANDIA – IL TEMPIO DI WAT MAHATHAT A BANGKOK

La sede della scuola buddista Mahanikai, il più grande ordine monastico della Thailandia, conosciuto come il Tempio della Grande Reliquia

Il tempio di Wat Mahathat fu fondato nel XVIII secolo, anche prima della fondazione di Bangkok (1782). È stato notevolmente modificato nel corso degli anni, in particolare dal giovane principe Mongkut che in seguito sarebbe diventato re Rama IV di Thailandia.

Oggi il tempio è la sede della scuola buddista Mahanikai, il più grande ordine monastico della Thailandia. È utilizzato come centro per l’apprendimento monastico per i membri della scuola che provengono da tutto il sud-est asiatico. Il tempio ospita anche il Centro per la meditazione Vipassana presso l’Università buddista, ed è uno dei tanti a Bangkok che offre lezioni di meditazione. Alcuni programmi sono tenuti in inglese.

Originariamente costruito per ospitare una reliquia del Buddha, Wat Mahathat è uno dei santuari più antichi di Bangkok. Il tempio è nascosto nel terreno, circondato da una disposizione confusa di scuole, uffici e altri edifici. Quando si arriva all’ingresso del cortile interno, è bello attraversare la porta. Tende ad essere chiuso per tenere fuori il rumore dei dintorni. Il cortile è pieno di statue e cimeli, con un giardino ricco di alte palme situato sul retro.

Accanto al tempio, i venditori si riuniscono ogni domenica per il più grande mercato di amuleti di Bangkok, dove vendono amuleti religiosi, talismani, ciondoli e medicine tradizionali. Tutti gli amuleti hanno uno scopo diverso: ripristinare la salute, portare grande ricchezza o tenere lontani i nemici, per esempio.

Il Tempio si trova vicino al Parco Sanam Luang, tra il Grand Palace e il Museo Nazionale. Si entra in Mahathat Road.

Fonte: atlasobscura.com

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com