ZOE: l’assitente vocale entra nelle cabine di MSC Crociere con tecnologia Harman

ZOE: l’assitente vocale entra nelle cabine di MSC Crociere con tecnologia Harman
Condividi

La grande novità tecnologica per questo 2019 sarà attiva dal 2 marzo con il varo della nuova nave MSC Bellissima, su cui debutterà ZOE. Si tratta di uno smart speaker con assitente vocale che sarà installato in tutte le cabine, sviluppato in collaborazione con Harman e Samsung Electronics. In grado di interagire coi naviganti in sette lingue e 30 accenti, fornirà aiuto per le principali domande che generalmente passano dai centralini della reception.

Proprio raccogliendo e analizzando tutte le chiamate reali arrivate negli anni alle reception (parliamo di navi da più di 2000 cabine) è stata istruita l’intelligenza artificiale del sistema, che può comprendere più di 2000 domande e dare più di 800 risposte. Risposte che possono andare dal meteo della città di destinazione, a informazioni sugli interni della nave, sugli spettacoli e sui ristoranti, ma anche sulle possibili escursioni e sullo stato del proprio conto. Oltre che rispondere a voce, ZOE può anche fornire informazioni sfruttando i TV presenti in cabina. Si tratta di un sistema di AI in costante evoluzione, progettato per imparare sul campo dall’interazione con gli ospiti.

Fonte: smarthome.hwupgrade.it

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com