Il GRUPPO DREAMSTEAM: 7 AGENZIE “VIRTUOSO”, SU 10, IN ITALIA

Il GRUPPO DREAMSTEAM: 7 AGENZIE “VIRTUOSO”, SU 10, IN ITALIA

18 anni or sono, a Novara, Andrea Mereghetti e Chiara Zampogna davano vita ad un’idea che oggi si chiama Gruppo DreamsTeam. Allora l’agenzia fisica era nella storica prima sede di Via Perazzi; oggi spazia nel nord Italia su 6 “private lounge” e due agenzie Taver, anch’esse parte del gruppo. Otto realtà delle quali sette facenti parte del più esclusivo network di viaggi di lusso del pianeta: Virtuoso (sulle 10 presenti in Italia).

DreamsTeam
Andrea Mereghetti

«Il tempo è passato, ma noi abbiamo sempre creduto nel progetto passando per vari stadi, e la crescita c’è stata, eccome. L’unica cosa che non è mai cambiata dal principio è l’entusiasmo per il nostro lavoro, la perseveranza nel “viaggio cucito addosso” (o tailormade se preferite) – spiega Andrea Mereghetti, vulcanico imprenditore delle relazioni, prestato al turismo – e la maniacale dedizione alle richieste del passeggero che per noi è importantissima.

Se vuoi proporre un viaggio devi partire dalle emozioni e dalla narrazione per poi “cucirlo addosso” al passeggero con le modifiche, eventuali, che egli desidera. Questa è la chiave per il successo, passando par la collaborazione con partner di eccellenza nei quali crediamo per un rapporto completo e in grado di assisterci nel nostro lavoro».

La scusa per parlare con i due soci fondatori di DreamsTeam è stata l’inaugurazione della Private lounge di Torino, ubicata nella sede di via Maria Vittoria, 2, ma in una posizione assai strategica che, come tutte le altre sedi, riceve solo su appuntamento. Accesso da tre parti, inclusa la prestigiosa Piazza San Carlo e, soprattutto, condivisa con uno dei partner di Dreams Team, Kel12-National Geographic Expeditions.

Le due squisite anfitrione della lounge sono Teresa e Francesca Leucci, coloro che opereranno, fisicamente, nella sede piemontese.

DreamsTeam
Chiara Zampogna

«Nel tempo il nostro progetto non ha mai smesso di evolversi – aggiunge Chiara Zampogna, co fondatrice – abbiamo aumentato gradualmente il numero delle lounge fino a giungere all’oggi, finalmente, per presentare l’ultima aggiunta: Torino. L’avevamo individuata e acquisita poco prima della pandemia e abbiamo dovuto, per quasi due anni, tenerla ferma; ma ora siamo pronti a tornare a pieno regime.

Così come nelle altre sedi, nei luoghi strategici di Milano, in via Montenapoleone, Verona, Pordenone, Carpi, oltre a Novara e, appunto, Torino, cui si aggiungono le due agenzie di Milano e Luino di Taver viaggi, sempre parte del gruppo».

«Con metodo e attenzione abbiamo allargato la nostra rete – precisa Mereghetti – abbiamo costruito gradatamente affiliazioni e membership a gruppi prestigiosi, come Traveller Made, fino a giungere a far parte di Virtuoso, il network del lusso più conosciuto a livello mondiale. In Italia vi sono solo 10 realtà che ne fanno parte ed 7 di esse appartengono a Dreams Team».

Le testimonianze di ospiti prestigiosi avallano quanto detto, in una presentazione in uno dei luoghi cult di Torino: il Lève.

«Conosco Andrea da tantissimo tempo, e mi affido a lui ed al team per la pianificazione di tutte le mie vacanze e viaggi – racconta Leonardo Bonucci, fresco campione d’Europa in Azzurro – mi piace viaggiare e scoprire luoghi proprio come Andrea e Chiara mi propongono. E’ ancora fresco in me il ricordo un viaggio memorabile in nord America e Caraibi. Vorrei che la mia prossima meta fosse Abu Dhabi, ho la curiosità di scoprire questo luogo così attraente».

DreamsTeam
Francesca e Teresa Leucci

Non differiscono le dichiarazioni di altri ospiti dell’inaugurazione, anch’essi celebri amici.

«Mi piace viaggiare con famiglia e amici – è la volta di Giorgio Chiellini che non ha bisogno di presentazioni – DreamsTeam da sempre realizza perfettamente i miei desideri. La nostra vita di calciatori è parecchio impegnata e delegare il tuo tempo libero a chi riesce a materializzare i tuoi sogni non è un vantaggio da poco. Il mio prossimo viaggio sarà in Giappone parte di un “giro del mondo” per la scoperta dell’impero del “Sol Levante”».

Le idee i rapporti con chi davvero crea le emozioni nei luoghi ed ha una particolare considerazione per la forza dell’immaginario che, come richiama il nome, DreamsTeam mette in campo, sono la forza motrice di una realtà che si è imposta al mondo del turismo in pochi anni, differenziandosi poiché davvero conosce le destinazioni e ha rapporti privilegiati con strutture e dmc, oltre che con i tour operator che utilizza, con una attenta selezione, come Alidays Travel Experiences.

«Lavorare con Andrea Mereghetti, Chiara Zampogna e tutte le 30 persone del team è una “felice sofferenza” – spiega sorridendo Davide Catania, ceo di Alidays Travel Experiences – lo è per la professionale perfezione e meticolosità che mettono nel pianificare i viaggi dei loro passeggeri che se da una parte sono fonte di grande lavoro di preparazione (demanding) dall’altra restituiscono la grande soddisfazione di essere oltre che “responding”, coloro che forniscono questi servizi di alto livello».

DreamsTeam
Amici: Bonucci, Mereghetti e Chiellini

DreamsTeam ha scelto di lavorare solo con il meglio che il mercato possa offrire, così come Mereghetti considera Alidays il miglior tour operator, anche l’altro partner, Qatar airways, per la sesta volta in 8 anni miglior compagnia aerea del mondo per Skytrax, come ricorda Angelo Bartolini, leeisure sales manager della compagnia, è nel novero dei top partner.

«A noi piace essere innovativi, unici, presenti e competenti – prosegue Mereghetti – Le persone che si affidano a noi cercano esperienze, un viaggio che sia memorabile, sia per i luoghi ma anche per le emozioni. Il nostro Mantra è dare corpo ai sogni, realizzare l’immaginario delle persone che si affidano a noi, anche se non sempre riescono a spiegarlo, anticipare e perfezionare i desideri. Questo lo si può fare solo se ti avvali di uno staff competente, partner affidabili e una assoluta credibilità»·

Queste parole le conforta Federico Bernardeschi altro affezionato viaggiatore DreamsTeam.

«Viaggiare significa aprire i propri orizzonti, comprendere le persone che non parlano la tua lingua, interagire con esse, arricchirsi di esperienza – aggiunge Federico – mi piace lo sguardo di persone che vivono in altri luoghi e vedere tutto quello che posso. Un viaggio memorabile lo feci in USA in giro per parchi, mi piacerebbe rifarlo, magari in sella a una moto, ma non posso per questioni professionali, per ora. Ma potrebbe restare un sogno che realizzerò quando smetterò di giocare. Per ora continuo a viaggiare…Prossima meta? San Francisco e Hawaii…non vedo l’ora di partire!».

DreamsTeam
Perin, Berardeschi, Chiara Zampogna, “Artù”, Andrea Mereghetti, Chiellini, Bonucci

Massimo Terracina

Giornalista dal 1987, si è sempre occupato di sport ('82-'98) e turismo (dal '92 ad oggi). Ha fatto esperienza sul campo lavorando in adv e to (gsa compagnia aerea) per poi passare alla stampa trade, consumer, online con anche esperienze televisive. La sua casa è il mondo e vorrebbe tornarci al più presto perché, questo, significherebbe la fine della pandemia.
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com