IMSOUANE: IL PARADISO DEL SURF IN MAROCCO

IMSOUANE: IL PARADISO DEL SURF IN MAROCCO

Un piccolo villaggio celato dalle montagne!

Una leggera brezza accarezza la superficie del mare su cui si riflettono le audaci sfumature del tramonto. Il promontorio alle spalle protegge la cittadina, dove la vita è scandita dal ritmo delle maree. Il profumo del pesce grigliato, cosparso di sale marino, trasmette un senso di serenità e appartenenza. La serata è tranquilla e non svela indizi sulla vivacità che pervade il piccolo villaggio sin dalle prime ore del mattino.

Pescatori e surfisti!

Le barche raggiungono il porticciolo cariche del bottino notturno e animano il mercato locale frequentato da locali e visitatori. I surfisti arrivano da tutto il mondo attratti dal richiamo delle onde dell’Atlantico, che qui sono intrise di un’energia particolare.

A piedi nudi e con la tavola sotto il braccio, i surfisti si dirigono nei due spot principali, che offrono caratteristiche diverse. La Baia, nota per avere le onde più lunghe del Marocco, che si estendono fino a 800 metri, è adatta a tutti i livelli di abilità, mentre la Cattedrale ha un break point veloce e più aggressivo, che soddisfa i surfisti più intrepidi.

Imsouane si trova a 90 minuti da Agadir e da Essaouira e le sue spiagge pulite regalano un ambiente incontaminato, dove la comunità locale vive in modo semplice godendo del mare, del sole, di una pesca fiorente circondati da un’atmosfera idilliaca.

Alessandra Fiorillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com