ITA AIRWAYS CONFERMA 28 AIRBUS

ITA AIRWAYS CONFERMA 28 AIRBUS

ITA Airways ha confermato l’ordine per 28 aeromobili con Airbus.
L’ordine conferma il Memorandum of Understanding (MOU) annunciato il 30 settembre 2021. Inoltre, il vettore proseguirà i propri piani siglando accordi di leasing per aeromobili A350 così da completare l’ammodernamento della flotta. Tale accordo pone le basi per un futuro sviluppo del tessuto industriale nazionale e del settore dell’aeronautica civile.

I nuovi Airbus, tra cui sette A220, 11 A320neo e 10 A330neo, l’ultima versione del più popolare aeromobile widebody A330, amplieranno la flotta iniziale di ITA Airways con un aeromobile di ultima generazione con migliori prestazioni ambientali, dotato delle tecnologie più avanzate e di cabine all’avanguardia per garantire la massima efficienza operativa per il vettore e il miglior comfort per i viaggiatori.

L’A220 è l’unico aeromobile costruito appositamente per il mercato dei 100-150 posti e riunisce un’aerodinamica all’avanguardia, materiali avanzati e i motori turbofan Pratt & Whitney di ultima generazione. Con un’autonomia fino a 3.450 nm (6.390 km), l’A220 offre ai vettori una maggiore flessibilità operativa. L’A220 offre fino al 25% in meno di consumo di carburante e di emissioni di CO2 per poltrona rispetto agli aeromobili della generazione precedente, e il 50% in meno di emissioni di NOx rispetto agli standard industriali. Inoltre, l’impronta acustica dell’aeromobile è ridotta del 50% rispetto alla generazione precedente – rendendo l’A220 un buon vicino intorno agli aeroporti.

Ita Airways
Alfredo Altavilla, ITA Airways Executive President, (sinistra) e Christian SchererAirbus Chief Commercial Officer and Head of Airbus International.

La Famiglia A320neo è la Famiglia di aeromobili a corridoio singolo più venduta al mondo. L’A320neo offre agli operatori una riduzione del 20% del consumo di carburante e delle emissioni di CO2 – La Famiglia A320neo incorpora le tecnologie più recenti, compresi i motori di nuova generazione e i dispositivi alari Sharklet. La Famiglia A320neo di Airbus offre un comfort ineguagliabile in tutte le classi e i sedili di Airbus larghi 18 pollici come standard in economy.

L’Airbus A330neo è un vero aeromobile di nuova generazione, basato su caratteristiche popolari per la Famiglia A330 e sviluppato per l’ultimo ritrovato tecnologico, l’A350. Dotato di una coinvolgente cabina Airspace, l’A330neo offre un’esperienza unica ai passeggeri con sistemi di intrattenimento a bordo e connettività di ultima generazione. Alimentato dai più recenti motori Rolls-Royce Trent 7000 e dotato di una nuova ala con una maggiore apertura e winglets ispirati all’A350, l’A330neo offre anche un livello di efficienza senza precedenti, con un consumo di carburante per poltrona inferiore del 25% rispetto ai concorrenti della generazione precedente. Grazie alla sua capacità di medie dimensioni su misura e alla sua eccellente versatilità di gamma, l’A330neo è considerato l’aeromobile ideale per sostenere gli operatori nella loro ripresa post-COVID-19.

Alfredo Altavilla, Presidente Esecutivo di ITA Airways, ha affermato: «Oggi la partnership strategica con Airbus compie un passo importante e siamo soddisfatti di aver sancito il patto che avevamo stretto lo scorso settembre. Oltre a questo accordo sono emerse ulteriori e nuove possibilità di collaborazione, in particolare per quanto riguarda gli sviluppi tecnologici del settore aereo e la digitalizzazione, dove Airbus è leader nel Mercato. Tutto questo rientra tra le azioni tese a raggiungere i nostri obiettivi di sostenibilità ambientale».

«Siamo molto orgogliosi di collaborare con ITA Airways, costruendo il futuro a lungo termine del vettore con gli aeromobili Airbus più efficienti e di ultima tecnologia – ha ribattuto Christian Scherer, Chief Commercial Officer di Airbus e Head of Airbus International – sostenendo il suo obiettivo commerciale di sviluppare la propria rete in Europa e a livello internazionale nel modo più sostenibile».

Massimo Terracina

Giornalista dal 1987, si è sempre occupato di sport ('82-'98) e turismo (dal '92 ad oggi). Ha fatto esperienza sul campo lavorando in adv e to (gsa compagnia aerea) per poi passare alla stampa trade, consumer, online con anche esperienze televisive. La sua casa è il mondo e vorrebbe tornarci al più presto perché, questo, significherebbe la fine della pandemia.
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com