LA FAMOSA ZUNDA GIAPPONESE DI SENDAI

LA FAMOSA ZUNDA GIAPPONESE DI SENDAI

Utilizzata per aromatizzare ogni cibo, dagli gnocchi ai mochi, questa pasta dolce e salata,
mostra un altro aspetto dell’amato edamame.

La soia, o come la chiamano i giapponesi, edamame, è considerata un alimento base della cucina giapponese. Dal tofu ai baccelli semplicemente salati, molti cibi giapponesi comuni contengono l’edamame. E il più delle volte, questi cibi sono salati. La Zunda è un’eccezione.

La Zunda è più popolare nella città di Sendai, situata nella parte settentrionale della principale isola giapponese di Honshu. Questa pasta si ottiene bollendo i semi di soia fino a che diventano molto morbidi. Condita con zucchero e sale, la pasta risultante è dolce, salata e un po’ croccante.

La pasta di Zunda è quasi diventata un simbolo di Sendai. Qualsiasi stazione ferroviaria di Sendai dovrebbe contenere un zunda mochi congelato, che è un mochi ripieno e coperto di pasta di zunda, dato che le famiglie giapponesi in transito vorranno sicuramente portarsi a casa l’amato dolcetto. Recentemente, quasi tutti i dolci che usano la pasta di fagioli rossi possono essere trovati con lo zunda a Sendai, dai panini ai taiyaki, che sono torte giapponesi a forma di pesce, il cui ripieno tradizionalmente è l’anko, una pasta fatta di fagioli azuki zuccherati.

 

Fonte: Atlasobscura

Alessandra Fiorillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com