LE MEDINE DEL MAROCCO

LE MEDINE DEL MAROCCO

La medina è il cuore della città che custodisce le tradizioni del passato

Le medine ben conservate e misteriose del Marocco, si prestano ad essere esplorate. Proprio nel cuore di certe città marocchine, i tesori si nascondono dietro le mura alte di ocra: questo è il vero Marocco. Le persone vivono ancora in loro, infondendo questi antichi quartieri con la vita e tramandando la loro saggezza di generazione in generazione, Le medine di Fès, Tetouan, Essaouira e Marrakech sono riconosciute come patrimonio mondiale dell’UNESCO.

La medina di Tangeri

La Medina di Fès è particolarmente nota. È ricca di artigiani che portano avanti i loro antichi mestieri. Il Fassimedina ospita anche ville sontuose e una delle più antiche università del mondo in costante attività. Prenditi del tempo per passeggiare lungo i suoi vicoli e scoprire un intero stile di vita.

A Marrakech, visita i souk e i funduqs che affollano lo spazio tra le porte monumentali e i giardini. I commercianti vendono i loro prodotti mentre abili artigiani di tutti i mestieri si danno da fare con il loro lavoro. Proprio all’ingresso della medina, cerca la piazza Jemaa El Fna, che grazie alla sua importanza come luogo di cultura si è guadagnata un posto nel registro del patrimonio culturale e immateriale dell’Unesco.

La medina di Chefchaouen

Anche le medine di Tetouan, Essaouira e Rabat meritano uno sguardo: viaggia indietro nel tempo, mentre contempli i loro tratti imperiali, duri e marittimi.

Entra in questi vecchi quartieri e cedi al calore dei loro vicoli e dei residenti. Non rimarrai deluso!

La medina di Rabat

Fonte: visitmorocco.com/it

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com