L’HOUTMAN ABROLHOS: UNO STRAORDINARIO PARCO MARINO NELL’AUSTRALIA DELL’OVEST

L’HOUTMAN ABROLHOS: UNO STRAORDINARIO PARCO MARINO NELL’AUSTRALIA DELL’OVEST
Condividi

Questo nuovo parco nazionale australiano è un paradiso della biodiversità marina

L’Houtman Abrolhos Islands National Park è il parco di più recente istituzione della Western Australia, a cui è stato conferito questo status ufficiale in concomitanza con il 400esimo anniversario da quando il navigatore olandese Frederick de Houtman ha avvistato per primo questa catena di isole. L’arcipelago è composto da 192 isole, isolotti e affioramenti rocciosi a largo della costa medio-occidentale dell’Australia, il cui parco nazionale è costituito da 105 tra le isole circondate da corallo tropicale e acque cristalline e incontaminate.

L’Houtman Abrolhos è un meraviglioso sito per la biodiversità © SammyVision

Il nome del parco è stato annunciato nel 2017 e un budget di 10 milioni di dollari è stato accantonato per due anni (2019 al 2021) per sviluppare un progetto di turismo sostenibile per la regione. Il denaro viene utilizzato per creare strutture per i turisti e per supportare il turismo sostenibile nel parco nazionale. È il primo parco nazionale creato secondo l’iniziativa Plan for Our Parks del governo McGowan, che secondo il Dipartimento della Biodiversità, Conservazione e Attrazioni mira a istituire almeno 5 milioni di ettari di nuovo patrimonio di conservazione nei prossimi cinque anni.

Nei prossimi due anni verrà sviluppato il turismo sostenibile in quest’area© Department of Biodiversity, Conservation and Attractions

Le isole godono di acque calde tropicali grazie al flusso della corrente Leewin, che gioca un ruolo importante nella flora e fauna marina dell’isola. La destinazione è ricca di biodiversità, con un alto numero di specie tropicali e temperate.

“L’Abrolhos è intriso di storia. È il sito di 19 naufragi storici, in particolare la Batavia, che è una delle storie più agghiaccianti di ammutinamento nella storia australiana. Le isole hanno un ambiente unico e straordinario, ricco di biodiversità. Inoltre, l’Abrolhos è una delle zone di riproduzione di gabbiani più importanti e grandi in Australia, ospita anche diversi animali che non si trovano da nessun’altra parte, tra cui la quaglia tridattila di Houtman Abrolhos e lo skink pigmeo dalla coda spinosa”, ha dichiarato a Lonely Planet un portavoce del Dipartimento della Biodiversità, Conservazione e Attrazioni.

Un falco pescatore a Albrolhos. La regione è ricca di avifauna © Mike Riley

Le isole sono raggruppate nelle tre zone principali di Wallabi, Easter e Pelsaert. I visitatori possono fare escursioni giornaliere nel parco nazionale, sebbene molte isole abbiano accesso limitato a causa delle acque basse. Le attività includono snorkeling, nuoto ed escursioni nel bush.

Fonte: lonelyplanetitalia.it – James Gabriel Martin

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com