LE FIANDRE IN BICICLETTA

LE FIANDRE IN BICICLETTA

I castelli, I musei, le chiese medievali, i piccoli e pittoreschi paesi e le città d’arte affascinano gli amanti della cultura. Gli amanti dell’aria aperta possono godere della tranquillità della campagna delle Fiandre con i suoi parchi nazionali, i boschi, i dolci rilievi, i canali e i fiumi.

Le Fiandre hanno un’ampia rete di itinerari ciclistici che vi accompagnerà lungo i più bei luoghi e le attrazioni. Con l’aiuto di precise mappe e della segnaletica, potrete facilmente seguire uno dei tragitti segnalati o comporre in autonomia il vostro giro in bicicletta ideale. A voi la scelta!

Passando da un incrocio, detto “nodo”, all’altro, potete percorrere tutte le Fiandre in bicicletta. La rete di nodi delle piste ciclabili, è un sistema molto semplice e flessibile. Le piste ciclabili più belle sono state raccolte per voi in una rete.

Quando due o più di queste piste si incrociano, parliamo di un “nodo”. Puoi creare e percorrere un itinerario seguendo i cartelli numerati da un nodo all’altro. Ogni nodo è numerato ed è segnalato tramite cartelli rettangolari. In questo modo, potete comporre il vostro percorso anche da soli. Potete decidere in autonomia per quali nodi passare e quanto lungo o difficile rendere il vostro percorso. Definite il vostro itinerario con una mappa acquistata o in internet, annotate i numeri dei nodi nell’ordine in cui volete percorrerli e sarete pronti a partire. Con la mappa ciclistica a portata di mano, potete modificare il vostro tragitto anche lungo la strada. Le possibilità sono infinite!

 

Fonte: visitflanders

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com