PERU: NUOVI REGOLAMENTI PER GLI INGRESSI AI VULCANI MISTI E CHACHANI AD AREQUIPA

PERU: NUOVI REGOLAMENTI PER GLI INGRESSI AI VULCANI MISTI E CHACHANI AD AREQUIPA
Condividi

Presto un nuovo regolamento per gli ingressi turistici ai vulcani Misti e Chachani, ad Arequipa

Servizio Nazionale dell’Area Naturale Protetta dallo Stato (Sernanp) ha annunciato che dal primo trimestre 2019 saranno regolati gli accessi ai vulcani Misti e Chachani, con l’obiettivo di conservare la flora e la fauna di questa zona, ma soprattutto con lo scopo di proteggere l’integrità fisica delle persone che decidono di risalire i dintorni di questi vulcani, spesso senza controllo e senza richiedere l’ausilio di un’agenzia specializzata.
L’affluenza di persone che ascendono ai vulcani nei pressi di Arequipa rappresenta un pericolo anche per la flora e la fauna dei massicci, lasciando tracce del loro passaggio lungo il tragitto e alterando l’habitat naturale. Trattandosi di una situazione frequente, il Sernanp ha elaborato uno studio sull’impatto provocato dalla presenza umana sulla flora e la fauna del Misti e del Chachani, al fine di applicare misure preventive per la sua conservazione. Il Sernanp ha inoltre recentemente incontrato 11 agenzie turistiche che offrono servizi di risalita al Misti affinché utilizzino esclusivamente i sentieri esistenti e prestino particolare attenzione allo smaltimento di residui solidi. Sono circa un centinaio le persone che mensilmente risalgono il Misti, numero che rende necessarie regole ben precise, al fine di proteggere la flora e la fauna dei dintorni.

 

Fonte: Promperù Italia

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com