PRAGA: I PINGUINI GIALLI A KAMPA PARK

PRAGA: I PINGUINI GIALLI A KAMPA PARK
Condividi

Una serie di giocosi pinguini gialli condivide
un messaggio serio sull’ambiente.

Stando in un’unica fila di file, 34 pinguini fiancheggiano una trave metallica lungo il fiume Vltava vicino al Kampa Park a Praga. Nonostante la loro adorabile statura, la tonalità gialla e le piccole pance ampie, l’aspetto dei pinguini viene associato ad un avvertimento contro i pericoli del cambiamento climatico e il consumo di plastica.

Creati dal Cracking Art Group, un movimento artistico milanese, i pinguini gialli sono tutti realizzati con bottiglie riciclate. “Il pinguino è un animale sociale e ha un forte significato ecologico: la sua sopravvivenza è influenzata dal riscaldamento globale e dallo scioglimento dei ghiacci”, dice il sito web del gruppo. “Nonostante sia amato da molti, questo animale è costantemente minacciato dal progresso tecnologico umano che porta benessere all’uomo ma danni al pianeta.”

La scelta del gruppo di utilizzare la plastica non è solo per il suo aspetto estetico e la sua malleabilità, ma anche per mostrare come il mondo stia diventando sempre più artificiale. Riproponendo la plastica, il gruppo spera di ispirare nuovi dialoghi sui rifiuti di plastica e il loro impatto sull’ambiente.

Altre strane sculture sono situate appena fuori dal vicino Museo Kampa (che ospita l’arte moderna europea), tra cui le sculture Babies di David Černý. L’inquietante installazione presenta tre volti giganteschi di bambini striscianti. Una passeggiata attraverso Kampa Park offre anche una vista sul Ponte Carlo e il parco è particolarmente popolare durante il periodo estivo.

Plavební kanál

Non dimenticate di visitare il famoso ristorante Kampa Park e di cenare nel balcone veneziano o sulla terrazza sul fiume riscaldata.

Fonte: Atlasobscura.com

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com