TRAVEL SOFTWARE LANCIA EASY-ADV, IL PRIMO GESTIONALE WINDOWS 11 READY

TRAVEL SOFTWARE LANCIA EASY-ADV, IL PRIMO GESTIONALE WINDOWS 11 READY

Travel Software, una delle realtà più consolidate nel mercato dei gestionali, annuncia la piena compatibilità del proprio prodotto con Windows 11, di prossima distribuzione

E’ di certo un grande aiuto per chi necessita un “gestionale” advanced. E per Travel software, pare un mantra, “stare sempre un passo avanti con la tecnologia e tutelare l’investimento dei propri clienti”.

Travel Software

Con questo importante obiettivo Travel Software, non ha mai interrotto la ricerca e lo sviluppo mirate alla crescita e al miglioramento dei propri prodotti proposti al mercato turistico come un valido aiuto gestionale, aspetto sempre più importante e complicato.

«Non abbiamo mai smesso di dare assistenza, sia operativa che tecnica ma soprattutto per quanto riguarda decreti e ristori – spiega Marco Gozzi, amministratore unico – Abbiamo lavorato ed investito le risorse economiche per nuove migliorie e funzioni, riuscendo a realizzare una versione multi browser e W11 compliant  (i primi a dirlo, ma soprattutto a farlo)».

Easy è browser based, o asp o cloud comunque lo si voglia chiamare e nativo in Windows da sempre. Attualmente Travel Software sta lavorando alla versione X che sarà disponibile a gennaio e includerà la contabilità integrata.

«Gli ultimi due esercizio hanno visto una netta contrazione delle vendite – prosegue Gozzi – ma non un azzeramento, ma di contro abbiamo aumentato il numero di clienti per il service di contabilità, dove in pratica teniamo tutto noi, in azienda, con loro grande soddisfazione. Stiamo anche iniziando un roadtour con: Axa Travel Partners, Uvet, Expedia ed altri partner».

Marco Gozzi

Da sempre Travel Software fornisce un’offerta all’avanguardia tecnologica ideale per tutte quelle agenzie di viaggio alla ricerca di un software semplice, efficace e soprattutto efficiente. Easy, con la nuova release, ulteriormente evoluta dal punto di vista architetturale, essendo multi browser e, soprattutto, già compatibile con Windows 11 si pone l’obiettivo di diventare il prodotto di riferimento per il 2022, che si auspica sia l’anno della ripresa.

«Nonostante il perdurare delle restrizioni e dell’incertezza – spiega ancora Gozzi – ci stiamo organizzando per incontrare le agenzie, i to e i partner in ogni regione per presentare le novità entro gennaio 2022. Gli agenti di viaggio hanno bisogno di strumenti semplici e completi oltre che di consulenza in area normativa e amministrativa. Travel Software c’è e pronti a dare tutto il supporto necessario.C’è ancora troppa confusione e poca sostanza prodotto da proporre – aggiunge l’a.u. – ma, la domanda è in forte crescita ed è bene essere pronti e preparati per cogliere le occasioni che si presenteranno con la ripartenza.

Se è vero che siamo diventati più digitali allora è il caso di scegliere i giusti strumenti perché semplicemente “essere passati alla fibra” non è esattamente quello che si intende con digitalizzazione».

Vale la pena ricordare che Travel Software è la software house milanese che ha ideato “Il software gestionale facile” per le adv e i to E’ stata fondata da Marco Gozzi e dal 2006 è sul mercato con i due prodotti principali Easy-ADV e Easy-TO.

Massimo Terracina

Giornalista dal 1987, si è sempre occupato di sport ('82-'98) e turismo (dal '92 ad oggi). Ha fatto esperienza sul campo lavorando in adv e to (gsa compagnia aerea) per poi passare alla stampa trade, consumer, online con anche esperienze televisive. La sua casa è il mondo e vorrebbe tornarci al più presto perché, questo, significherebbe la fine della pandemia.
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com